Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Benvenuti nella biodiversità
Ippovia (Archivio Ente Parco)
Home » Visitare il Parco » Borghi e Paesi

Cagnano Amiterno

…e l'Altopiano di Cascina

Distretto: Distretto Alta Valle dell'Aterno
Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comunecagnanoamiterno.it

Descrizione e Cenni storici
Situato nella Alta Valle dell'Aterno, nella zona settentrionale-occidentale. del Parco. Comprende 13 località raggruppate in 4 frazioni, quali: San Giovanni, Cagnano, Termine e Fiugni. Ha un territorio molto ampio che vanta paesaggi naturali quasi incontaminati come la Piana di Cascina e località Santo Nunzio.
L'economia del comune si basa sulle attività artigianali e agricole, spesso a gestione familiare, ma il territorio possiede anche una fabbrica di cemento, nella zona di San Giovanni e San Pelino, che sfrutta la grande miniera di marna. In passato il paese è stato campo di battaglia degli scontri tra le famiglie aquilane dei Pretatti e dei Cafoneschi, e ha contribuito alla costruzione della città di L'Aquila. Nel 1703 fu colpito dal fortissimo terremoto che distrusse gran parte dell'Alto Aterno, causando numerose vittime e la perdita di gran parte del patrimonio edilizio storico. Tra i vicoli della suggestiva frazione di Termine, così chiamata perché ultimo avamposto del contado cagnanese prima della montagna, si nasconde la chiesa di Maria S.S. della Natività, una delle numerose parrocchie del territorio insieme a quella di San Sebastiano (1500) e a quella di San Cosma e Damiano.

Natura e Turismo
Altopiano di Cascina. E' un altopiano carsico, un paradiso d'altri tempi, esteso per circa 8 km in lunghezza e 4 km in larghezza e posto ad una quota di poco superiore ai 1000m lungo il versante settentrionale del gruppo montuoso di Monte Calvo e quello di Monte Giano. Località con vocazione al pascolo e alla coltivazione di legumi e patate, nonché luogo dall'interessante risvolto naturalistico con presenza di percorsi di trekking a piedi, a cavallo e in MTB. E' meta di appassionati della natura e del buon cibo casereccio sapientemente prodotto dagli agriturismi locali. Su una delle montagne che abbracciano la piana troviamo Fonte Calabrittu, fontana usata in passato come abbeveratoio per gli animali oggi è meta di escursioni, soprattutto di gruppi scout, per la sua posizione privilegiata su Cascina che dona la visione di un paesaggio affascinante. Vi si accede da L'Aquila attraverso Preturo o direttamente da Cagnano Amiterno attraverso Termine di Cagnano.

  • Abitanti: 1.505
  • Altitudine: 850 metri slm


Emergenze Storico-culturali

  • Chiesa di San Cosma e Damiano a San Cosimo
  • Casale Dragonetti, esempio del fasto degli antichi possidenti delle terre cagnanesi
  • Chiesa della Madonna del Cavone
  • Chiesa di San Andrea (in frazione Corruccioni)
  • Il Castelluccio (in località Cascina)
  • Quercia di Zi Co'

Manifestazioni e Feste

  • 10, 11, 12, 13 Agosto - Sagra del Cinghiale
  • 14, 15, 16 Agosto - Sagra della Birra
  • 30 Dicembre - Presepe Vivente (a Termine)
  • Febbraio: Carnevale cagnanese
  • Pasqua - La passione di Cristo (a Termine)
  • Gennaio - Colenna di San Antonio (in frazione Torre)

Usi e costumi

Le giornate precedenti alle festività natalizie sono molto particolari per la popolazione cagnanese. Gli uomini e i ragazzi di ogni frazione s'impegnano nella ricerca e nella raccolta di legno nei boschi, la cosiddetta "stèlla", per scaldare il Gesù appena nato. Le donne invece si occupano della preparazione della tipica cena di Vigilia, il menù comprende: fritti misti con baccalà, cavolfiori, fichi secchi e mele, pesce fresco, capellini al sugo di alici, ceci e castagne, fritture miste e dolci a volontà!
Durante il periodo estivo l'usanza delle feste patronali è ancora forte. Ogni frazione elegge un comitato che organizza, oltre ai riti religiosi, serate danzanti, giochi popolari, tornei. Questi eventi sono residui di una tradizione religiosa molto antica, gli annali annoverano persino la "corsa dei Santi" una sorta di gara tra i giovani delle frazioni che trasportavano i protettori dei loro paesi fino alla parrocchia principale a San Cosimo.

Cagnano Amiterno
Cagnano Amiterno
 
Cagnano Amiterno
Cagnano Amiterno
 
Cagnano Amiterno
Piana di Cascina
 
Cagnano Amiterno
Chiesa di Maria S.S. della Natività
 
Netpartner: Parks.it
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga via Del Convento,1 - 67010 Assergi (AQ)
Tel. 0862/60521 Fax 0862/606675 - E-mail: ente@gransassolagapark.it - Posta certificata - P.Iva 01439320662
Privacy - Note legali - Elenco Siti tematici - Note per la Fatturazione Elettronica