Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Benvenuti nella biodiversità
Ippovia (Archivio Ente Parco)
Home » Visitare il Parco » Itinerari » A piedi

Lungo le anse del Tirino

Itinerario n° 80

Elevato interesse: panorama 
  • Partenza L'Aquila
  • Tempo di percorrenza: 2 ore
  • Difficoltà: T - Turistico
  • Dislivello: 30 m
  • Segnavia: non segnato
  • Periodo consigliato: da gennaio a dicembre
  • Visualizza la mappa

Dalla statale 153 che collega L'Aquila e Navelli con Bussi e la Tiburtina occorre seguire le indicazioni per il Camping San Martino. Dall'ingresso della struttura si scende al Ponte San Martino (324 metri), che scavalca il Tirino in uno dei suoi punti più suggestivi. Nei pressi è possibile posteggiare. Lo stesso punto si può raggiungere da Capestrano seguendo le indicazioni per Bussi e Popoli e deviando poi a sinistra fino al fiume.

A piedi si degue la strada sterrata che si dirige a sud accanto al fiume (sinistra arrivando dalla statale), passando subito accanto a una costruzione e poi costeggiando dei campi. Dopo qualche centinaio di metri si tocca un altro edificio (la Casa Alessandroni sulle carte) e ci si riaffaccia su una prima e poi su una seconda ansa del fiume. Un tratto più lungo accanto alle coltivazioni (ma a destra si vedono sempre i salici e i canneti che crescono accanto al Tirino) porta a una splendida ansa del Tirino, affiancata da uno spiazzo erboso che offre una piacevole sosta. Oltre i canneti appare il crinale del Monte Bolza. Dall'altra parte della sterrata è una cava in abbandono.
Poco più avanti si sbuca sull'asfalto, si lascia a sinistra una strada che riporta alla statale e si continua in linea retta per una sterrata che scende leggermente in un bel querceto. Qualche svolta porta a uno slargo a pochi metri dalle absidi di San Pietro ad Oratorium (320 metri, 1 ora) e a un'area da pic nic del Parco compresa tra la chiesa e il Tirino, che qui forma delle suggestive rapide. In pochi metri si raggiunge la cancellata davanti alla bella facciata della chiesa. Per visitare l'interno, invece, occorre rivolgersi in anticipo al custode. Il ritorno, per lo stesso itinerario, richiede il medesimo tempo dell'andata.


Distretti del parco attraversati: Distretto Valle del Tirino
Fiume Tirino
Fiume Tirino
Netpartner: Parks.it
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga via Del Convento,1 - 67010 Assergi (AQ)
Tel. 0862/60521 Fax 0862/606675 - E-mail: ente@gransassolagapark.it - Posta certificata - P.Iva 01439320662
Privacy - Note legali - Elenco Siti tematici - Note per la Fatturazione Elettronica