Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Benvenuti nella biodiversità
Boschi vetusti (Daniele Di Santo)
Home » Boschi » I Boschi Vetusti

Frassineto di Valle Vaccaro

Crognaleto (TE)

Questo piccolo lembo di bosco ripariale, ricadente nella proprietà del Comune di Crognaleto, si trova immediatamente a ridosso del borgo di Valle Vaccaro.
Nonostante la vicinanza all'abitato il bosco non sembra essere stato interessato da utilizzazioni da almeno 40-50 anni. Strutturalmente, il piano arboreo presenta un profilo verticale prevalentemente biplano, a tratti stratificato: nel piano dominante prevale nettamente il frassino maggiore (Fraxinus excelsior L.), con individui che raggiungono dimensioni diametriche anche elevate (in molti casi oltre 50 cm a 1,30 m,), accompagnato da acero montano (Acer pseudoplatanus L.), anch'esso di dimensioni diametriche ragguardevoli (fino a 70 cm a petto d'uomo;), carpino nero (Ostrya carpinifolia Scop.), faggio e castagno (Castanea sativa Mill.); nel piano dominato si segnalano ciliegio (Prunus avium L.), olmo (Ulmus glabra Huds.), tiglio (Tilia platyphyllos Scop.), faggio, carpino nero e ginepro comune (Juniperus communis L.). Questa cenosi è stata riferita a un aggruppamento a Fraxinus excelsior inquadrato nell'alleanza Geranio versicoloris-Fagion sylvaticae.
Il frassineto di Valle Vaccaro rappresenta in Italia una vera e propria rarità, in quanto è estremamente difficile ritrovare formazioni forestali caratterizzate dalla predominanza di tali specie. La presenza, inoltre, di alberi morti in piedi con evidenti segni della presenza di piciformi, sottolineana l'importanza di questo soprassuolo anche da un punto di vista faunistico.
Frassineto di Valle Vaccaro
Netpartner: Parks.it
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga via Del Convento,1 - 67010 Assergi (AQ)
Tel. 0862/60521 Fax 0862/606675 - E-mail: ente@gransassolagapark.it - Posta certificata - P.Iva 01439320662
Privacy - Note legali - Elenco Siti tematici - Note per la Fatturazione Elettronica